Un suono d’Amore per il pianeta Terra

Così come è già accaduto a più riprese quest’anno, siamo nuovamente invitati a dare collettivamente un contributo all’ innalzamento delle frequenze planetarie tramite la creazione di un’onda sonora impregnata d’amore.

Gli  effetti di quest’onda ci sono già stati illustrati da una canalizzazione di Anne Givaudan ricevuta dai fratelli dell’Alleanza Galattica, di cui riporto qui sotto la parte che interessa. L’argomento è stato poi ripreso brevemente nel suo ultimo libro, ed anche di questo di seguito riporto l’estratto, giusto per aiutarci a tenere presente che cosa facciamo e che cosa sta accadendo sulla Terra.

Estratto dalla canalizzazione di Anne Givaudan del 10.02.’22

“Fratelli e Sorelle di sempre Figlie e Figli dell’Uno vi salutiamo. Se oggi siamo qui con voi, è per ringraziarvi per l’onda sonora che ha avvolto il pianeta il 2-2-22 alle 22:00. Potrebbe sembrare semplice e per alcuni poco efficace in relazione a ciò che sta accadendo oggi… tuttavia è il segno ineluttabile del risveglio dell’Umanità.

Quel giorno, un’onda sonora ha circondato il vostro pianeta, un’onda d’Amore di una bellezza infinita. Quest’onda continuerà finché la riattiverete individualmente o in gruppo, in ogni momento importante. Ci chiederete quali sono i momenti importanti: il 22-2-22 alle 22:00 è stato proposto da molti di voi e va bene, pensiamo anche al Wesak di quest’anno 2022 che riunirà le energie di Amore-Saggezza cui il vostro pianeta aspira tanto.

È successo anche un altro fenomeno importante durante l’emissione del suono.

Dei canali di luce si sono aperti in diversi luoghi del pianeta Terra. Questi canali sono diversi dai portali che si aprono regolarmente. Un portale è simile ad un’autostrada e lascia passare tutte le energie, che siano di luce o di ombra. I canali che si sono appena aperti e attivati, sono di una qualità di luce tale che l’ombra non può penetrarvi. Con il suono avete cominciato a dissolvere la matrice che circonda Terra da così tanto tempo. Il suono si è insinuato nei luoghi più bui e nelle cerimonie più distruttive del vostro mondo. Il verbo è creatore non dimenticatelo!”

Dall’ultimo libro di Anne Givaudan “Rivelazioni galattiche per un nuovo mondo”, ed. Amrita, pag.88.

(Un alieno sta parlando ad Anne e la sta mettendo in guardia su ciò che succederà se gli umani continueranno a seguire ciecamente chi crea chimere e li induce a sognare per se stessi un futuro migliore mentre il mondo sta crollando.)

“Il suono, il suono vi aiuterà! –ripete insistentemente- Gli umani hanno emesso suoni di guarigione per il pianeta Terra, e questo è un balsamo curativo che diffondete sul vostro pianeta; anche se nulla sembra smuoversi, anche se i vostri sensi non percepiscono nulla, il suono che create agisce come un tuono in un cielo pesante e opaco. Questi suoni hanno creato canali luminosi che, diversamente dai portali energetici, sono di un’assoluta purezza. Un portale è come un’autostrada: non filtra nulla, e va bene così perché quello è il suo ruolo. E’ una strada tra il cosmo e la Terra, aperta a tutti.

I canali di luce creati dai vostri suoni, invece, hanno un’altra funzione: inviano al pianeta Terra un’onda, una frequenza senza precedenti, che stabilirà le premesse di una nuova Terra, o meglio di un nuovo modo di funzionare, un nuovo modo di vedere le cose che toccherà una parte della popolazione del mondo. Il resto seguirà, state certi.

La Terra cambia stato vibratorio, e non c’è nessuno che possa impedirlo, ma l’apertura dei vostri cuori l’aiuta moltissimo. Potrete allora varcare la porta delle stelle e i terrestri dialogheranno con i nostri pianeti come fra buoni vicini. Ricorda: ‘Come in alto così in basso’.

La voce tace e il silenzio che scende è come una carezza per l’anima che ascolta.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...