Messaggio di Anne Givaudan del 7 settembre 2022

Ad Anne farebbe piacere augurarci un bell’autunno ed un bell’inverno, ma le riesce difficile perché sa, in quanto le è stato detto da varie fonti, che rischiano di essere complicati.

Ci raccomanda di rimanere vigili, perché continuiamo ad essere manipolati. Ad esempio ci parlano di riscaldamento globale: non c’è! Però ci sono degli eventi climatici importanti che stiamo vedendo, ossia siccità, bombe d’acqua ecc., ma queste non sono causate dal riscaldamento globale, bensì da qualcosa di cui vengono date poche notizie, ossia dal pianeta Nibiru. Esso è un pianeta enorme, 9 volte più grande della Terra, che, seguendo la sua orbita ellittica estremamente allungata, ora si sta avvicinando a noi e questo fa sì che si crei un magnetismo che dà luogo a degli sconvolgimenti, come gli tsunami per esempio.

Continua a leggere “Messaggio di Anne Givaudan del 7 settembre 2022”

Regime alimentare

In questo video Lucia Giovannini, soprannominata la Louise Hay italiana, offre il suo contributo alla filosofia dell’alimentazione con delle verità molto ben esposte.

Viviamo in un tempo di grande mutamento planetario, in cui l’umanità è chiamata ad integrare la propria parte spirituale, così che ciascuno possa esistere ed esprimersi nella propria totalità, che corrisponde poi allo stato d’animo della gioia.

Continua a leggere “Regime alimentare”

Messaggio di Anne Givaudan del 4 aprile 2022

Nel video Anne ci dice che in questo tempo sentiamo molte cattive notizie che suscitano paura, per cui abbiamo paura delle guerre, di un nuovo virus o almeno una nuova variante, dei 3 giorni e 3 notti di buio che ci vengono annunciati, del cambiamento climatico, delle tempeste solari e coì via.

Al tempo stesso ora vengono svelate delle cose che fino ad oggi sono rimaste nascoste e pertanto non possiamo più dire che non siamo al corrente, perché davvero ci sono degli annunciatori di verità che ci permettono di sapere ciò che accade sul nostro pianeta.

Continua a leggere “Messaggio di Anne Givaudan del 4 aprile 2022”

Incendio della Torre di Babele

In questi giorni in Russia, nella regione di Kaluga, hanno bruciato una riproduzione della Torre di Babele. Secondo la tradizione biblica, la Torre di Babele è il primo tentativo da parte dell’umanità di costruire un impero mondiale che fondesse tutti i popoli e le nazioni che abitavano la Terra. È il primo tentativo da parte dell’umanità di sfidare Dio e prendere il Suo posto. Fu Dio stesso a distruggere la Torre.

Continua a leggere “Incendio della Torre di Babele”

Non perdere la speranza

ANNE GIVAUDAN – Aggiornamento 3 marzo 2022

In questo video Anne  rileva  che ci sono vari tipi di guerre che vengono create sul pianeta Terra: ci sono guerre batteriologiche, guerre con le armi, guerre psicologiche e c’è anche la guerra delle onde (5G), anch’essa importante perché magari è la più difficile da eradicare e da cui proteggersi. Inoltre tutto quello che ci viene detto dai media non ha alcun valore perché vogliono farci credere delle cose e quindi ci raccontano quello che è funzionale ai loro scopi.

Continua a leggere “Non perdere la speranza”

ANNE GIVAUDAN – Aggiornamenti 9 febbraio 2022

Anne dice che in questo periodo abbiamo davvero la sensazione che alcune cose stiano cambiando, ed in effetti per fortuna cambiano, anche se non in tutti i campi.

Bisogna però essere vigili e fare attenzione a tutto ciò che accade perché non è ancora finita. Per es. la nuova iniezione francese che adesso stanno facendo uscire (NOVAVAX), in cui non vi è RNA, non è comunque una cosa positiva: se una iniezione viene accettata dal potere è perché chiaramente contiene le stesse cose delle altre, ossia i codici, i microchips ecc., in altre parole contiene tutto quello che può fare in modo di renderci manipolabili, mentre invece stanno bloccando altri prodotti che potrebbero esserci davvero di aiuto. Non illudiamoci.

Continua a leggere “ANNE GIVAUDAN – Aggiornamenti 9 febbraio 2022”

Buone notizie

Anne Givaudan ha realizzato questo video con l’intenzione di comunicarci delle cose belle. Intanto ci esorta a non cadere nella trappola della rivolta violenta perché questo è quello che si augurano i rappresentanti dell’oscurità in quanto le rivoluzioni, che nascono quando gli esseri umani si mettono gli uni contro gli altri, per loro sono facili da gestire e costituiscono uno degli strumenti che usano per distruggerci, diminuire la popolazione e fare approvare delle leggi liberticide. Quello che i burattinai temono, invece, è l’onda dell’Amore.

Continua a leggere “Buone notizie”