Al tempo delle viole

Un libro deponi nella tua libreria,
il libro della vita tua del passato,
come se tu lo mettessi via,
come se tu avessi scritto tutto ciò che è stato
e poi il tuo passo da quella libreria
nel presente ecco che viene come trasportato.
Alle spalle il passato, un libro chiuso, finito.
E poi su un foglio bianco hai tracciato
e con la mano hai scritto: “Il sorriso ecco che improvvisamente nel bosco del mio cuore è nato
ed io rido e comprendo ogni cosa attraverso l’innocenza che dentro di me prima ho seminato,
ma ora in uno splendido fiore ho trasformato”.
Il foglio lasci come nell’aria galleggiare.
Non c’è più un libro da scrivere, ma ogni giorno solo un foglio, perché l’altro s’andrà ad involare.
Il foglio, che rappresenta il presente che vivrai,
con leggerezza, attraverso il respiro della vita, nell’aria per un giorno sosterrai,
poi, attraverso lo stacco del tempo che la notte dà,
ecco che il foglio di quel giorno se ne va
e un altro scriverai
attraverso la presa di coscienza di essere senza tempo, senza età.
E così il secondo libro della tua vita in effetti non verrà,
ma sarà ogni giorno solo un foglio, di grande luce bianca, dove un appunto la tua mano metterà.
Non ci sarà niente
che ti fermerà in quel presente,
niente che incatenerà il tuo passo: solo un respiro, solo una profonda interiore risata e serenità.
Ma quella risata, sai, che non si può descrivere, perché non è quella risata sciocca
che una parola può come limitare, quella risata che si scioglie tra i denti, nella bocca,
ma è quella risata che proviene da chi ha compreso
e da chi sente che niente l’ha offeso,
perché nell’Universo sa andarsi a riconoscere e respirare.

 

viole-mazzolino-framed

Una risposta a "Al tempo delle viole"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...