Le entità del vecchio mondo perdono terreno …

Canalizzazione di Anne Givaudan – Messaggio per la luna piena del 12 agosto 2022

Fratelli e Sorelle di sempre figlie e figli dell’Uno, vi salutiamo.

Sappiamo quanti di voi sono ansiosi e temono i mesi a venire, quindi volevamo dirvi questo.

Siete sempre più numerosi a risvegliare in voi il seme di una stella che sonnecchiava ancora, capite e agite di conseguenza, a volte inconsciamente, in un mondo che sta morendo e che non volete più.

Alcuni di voi, aiutati dalla nostra gente, stanno già costruendo questo nuovo mondo.

Le entità del vecchio mondo stanno perdendo terreno… esse sono destabilizzate dal fatto che il piano previsto non funzioni come avrebbe dovuto.

I vostri assembramenti in rete, la vostra capacità di dire no a ciò che vi sembra disumano o semplicemente assurdo vi rende dei “ribelli dell’amore”.

Questo termine vi può sembrare curioso, ma è perché l’amore è più forte dell’edificio costruito dalle forze harimaniane e luciferine* che si sta fessurando da tutte le parti. Queste entità non hanno immaginato il vostro risveglio né il fatto che l’Amore sia il più forte perché per loro questi dati sono sconosciuti.

In questi mesi sono all’opera molte perturbazioni, siano esse planetarie o semplicemente fisiche.

Le tempeste solari così come i disturbi elettromagnetici indotti o naturali destabilizzano i vostri corpi fisici e la vostra psiche.

La stanchezza spesso vi sopraffà così come i molteplici disturbi che la vostra attuale medicina non può né definire né fermare.

A volte avete la sensazione di diventare inefficaci e oppressi senza nemmeno conoscerne la causa.

Avete la spiacevole sensazione che i vostri corpi, la vostra salute, la vostra vitalità, la vostra psiche siano in pausa, secondo il vostro modo di esprimervi, ma non preoccupatevi, siate solo attenti e fiduciosi che questo è solo un passaggio.

Ditevi che si tratta del “canto del cigno” secondo l’espressione della vostra Terra.

Per questo, gli esseri che attualmente dominano il vostro mondo si stanno affrettando ad agire per ottenere il loro fine.

Non accadrà e loro cominciano a percepirlo ed è per questo che vogliono accelerare il loro piano, che include la trasformazione degli esseri umani in robot.

Le onde perturbatrici che essi inviano sono calcolate per raggiungere il maggior numero possibile di esseri, ma la loro frequenza è controbilanciata dalle onde dell’amore che attualmente vengono inviate costantemente sulla Terra.

Molti sono quelli e quelle che da altri mondi e altre epoche sono venuti e ritornati per questo momento. Siete tornati per questo passaggio, non siete qui per caso e nessun essere di questo pianeta è qui per caso.

Anche quelli e quelle che considerate i peggiori tra gli esseri umani stanno imparando e raccolgono involontariamente il virus dell’Amore che si sta diffondendo sulla vostra Terra. Non dimenticatelo.

Non giudicate, allenatevi a non giudicare più.

Questo momento è il più intenso, il più commovente, il più potente che voi possiate conoscere di tutti i tempi, di tutte le epoche, di tutti i mondi.

Siate consapevoli che la vostra vita può cambiare radicalmente da un giorno all’altro.

L’essenziale non è la vostra vita quotidiana, essa non è che un accessorio, l’essenziale è chi voi siete nel quotidiano.

Voi supererete gli ostacoli, questo è certo, gli eserciti dell’ombra sono inoperanti quando l’Amore è presente.

Vi chiedete spesso cosa significhi agire nella direzione dell’Amore e vorremmo essere più chiari su questo argomento. Tutte le aree della vostra vita e del vostro pianeta sono influenzate da questa parola. I vostri pensieri, le vostre azioni, le vostre parole fanno la differenza. Il modo in cui vi relazionate, il modo in cui vi alzate la mattina, il modo in cui guardate i passanti o gli esseri animali o vegetali che incontrate, le vostre decisioni, modificano il vostro mondo.

Non potete più ignorare il vostro potere… agite, pensate, ballate o cantate l’amore.

Non colpevolizzatevi se non siete amore totale, questa è un’altra storia.

Uscite dai vostri ruoli, siete molto più di questo ruolo momentaneo e accettato per un certo tempo. Non rinchiudetevi più in esso.

Accettare “l’altro” fa parte del viaggio, non dimenticatelo.

Non cercate la perfezione né in voi stessi né in colui che considerate l’altro e che è un po’ di voi.

Cercate soprattutto di ascoltare ciò che la parte divina in voi prova a sussurrarvi da così tanto tempo, quella che non conosce paura, quella che è proprio lì pronta ad aiutarvi, a guidarvi.

Tutto è pronto per rendere questo momento il più bello di tutte le vostre vite.

Il più bello non significa il più facile, ma questa è un’altra storia.

Basta essere fiduciosi non beatamente, ma attivamente.

Vi amiamo e vi salutiamo.

I Solari e i Galattici.

*NOTA:  

Lucifero e Ahriman sono entità delle tenebre la cui energia regna anche dentro di noi. Esistono e s’incarnano propri come fanno i grandi esseri di Luce quali Gesù, il Buddha, e molti altri maestri.

L’obiettivo primo degli esseri della “luce oscura” è soprattutto di impedire l’evoluzione della Terra e dei suoi abitanti.

Lucifero regna sul mondo dei desideri e delle emozioni, mentre Ahriman è il signore del mondo eterico che impone la propria forza nel mondo delle forme, dell’energia vitale.

Lucifero scatena quello che c’è di nocivo in noi, mentre Ahriman agisce analogamente su quello che c’è fuori, sul piano della materia. Il primo viene da un altro pianeta, mentre il secondo viene da dentro la Terra.

Lucifero fonda la sua forza destabilizzante sul nostro egoismo, mentre Ahriman fa leva sulla nostra sete di conoscenza e di potere.

Oggi queste forze sono più che mai all’opera ed esseri ahrimaniani possono incarnarsi in personaggi di grande potere politico o economico. In questo momento si tende a descriverli come “rettiliani”.

Per sedurre l’umanità si servono del nostro amore per le cose facili, del desiderio di potere e di avere sempre di più. E anche sulla nostra scarsa autostima.

(dagli insegnamenti di Rudolf Steiner)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...